Fine settimana di bel tempo, ma da metà settembre arriva il freddo

+ 25
+ 30


Esauritasi l'ondata di maltempo che nei giorni scorsi ha colpito tutta la penisola, da nord a sud, provocando numerosi danni ano che nel Cremonese, sembra che finalmeno te il tempo volga a un miglioramento, e che potremo godere di una sorta di "estate seto tembrina", con un fine settimana dalle temo perature decisamente estive. Secondo i meteorologi, nei prossimi giorni avremo quindi prevalenza di bel temo po, a parte il passaggio di alcuni sistemi nuo volosi dal Nordafrica che attraverseranno l’estremo Sud portando qualche isolato roo vescio o temporale. Per il resto, gli italiani potranno godere di un clima gradevole, tio pico di fine estate. «La forte instabilità che è stata alimentata dalla grande energia dio sponibile per effetto dei cambiamenti clio matici in atto - sottolineano gli esperti - ha abbandonato le nostre regioni a partire dai settori occidentali». Le temperature sono in rialzo al Nordest e al Centro: la colonnina di Mercurio arriverà a segnare 26-28 gradi al Nord (dove potrebbe però fare incursione qualche perturbazione atlantica), 28-30 gradi al Centro, e addirittura oltre trenta grao di al Sud. Caldo sì, ma senza afa. Temperao tura piacevole quindi sia per chi gode degli ultimi scampoli di ferie che per chi è tornao to a lavoro. Questa situazione dovrebbe protrarsi anche per la prima settimana de mese. La prima decade sarà senza dubbio la migliore dal punto di vista meteo. Gli esperti parlano di un prolungamento dell’estate. Già dalla seconda metà del meo se però arriverà il freddo, soprattutto al Nord Italia. Anche le precipitazioni saranno superiori alla media stagionale soprattutto nel settore Nord e nell’area media alta Tiro renica. Ottobre 2013 sarà, dal punto di vio sta meteorologico, un mese instabile e moo vimentato.

Segnala questo articolo su