Nuova ondata di caldo, e il Po si avvicina al record di secca

+ 7
+ 7




L'ultima metà di agosto si preannuncia bollente, con temperature che in Lombardia toccheranno anche i +36°. L'arrivo di un nuovo anticiclone (il sesto di questa estate), battezzato dai meteorologi "Caligola", porterà infatti un'ondata di caldo decisamente più lunga delle precedenti, che perdurerà fino alla fine di agosto. Secondo gli esperti il caldo di quest'anno raggiunge, e forse supera, quello del terribile 2003. Del resto anche la siccità parla chiaro: il fiume Po è a un passo dal record storico di secca (-7,62 metri sotto lo zero idrometrico), e la totale assenza di precipitazioni non potrà che peggiorare la situazione. 

Gravissimi anche i danni che questo caldo sta provocando all'agricoltura; in Lombardia la Coldiretti segnala, a causa della siccità, una situazione pesantissima per l'agricoltura, con raccolti di mais e pomodoro tagliati di oltre il 20 per cento. Per salvare campi e raccolti - spiega la Coldiretti- gli agricoltori sono costretti a usare a pieno regime le pompe per pescare l'acqua dai canali e irrigare.

di Laura Bosio

Segnala questo articolo su


Commenti (0)Add Comment

Scrivi commento
piccolo | grande

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy