Cremona - Il Po sempre più a secco

+ 13
+ 12




Il livello del fiume è ormai sceso a -7,49 metri sotto lo zero idrometrico. Il Po scende a -7,49 metri sotto lo zero idrometrico e per il momento non sono previste perturbazioni in grado di portare piogge per pareggiare il deficit idrico, che secondo gli esperti potrebbe superare la soglia critica fra una decina di giorni. Una tregua alla grande calura potrebbe giungere poco prima di Ferragosto, ma ancora non è chiaro se giungerà dall’Atlantico, con un fronte temporalesco o dal Nord Europa, grazie a masse d’aria più fresche. C'è tuttavia il rischio che quest'ultimo break possa rivelarsi più un palliativo che altro. I metereologi infatti sono per ora piuttosto scettici sul fatto che il problema della siccità possa risolversi ad agosto (e forse neppure a settembre). Ad eccezione della regione alpina, non sono previste precipitazioni di una certa intensità ancora per molti giorni.

mar.cel.

Segnala questo articolo su


Commenti (0)Add Comment

Scrivi commento
piccolo | grande

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy