Volley A1, l’Icos conferma la giovane Nicolini

+ 12
+ 9




Dopo l’ingaggio della forte schiacciatrice finlandese Riikka Lehtonen, l’Icos Crema ha scelto Cecilia Nicolini per il ruolo di vice della Dalia nella prossima stagione nella massima serie. Classe 1994, la Nicolini ha ricoperto anche lo scorso campionato il ruolo di seconda palleggiatrice, alle spalle di Giulia Rondon. Il prodotto del settore giovanile cremasco è approdato in prima squadra dalla serie D nelle fine del Codogno, cittadina dove abita ed è cresciuta pallavolisticamente nei primi anni della sua carriera. Ha giocato anche nelle giovanili della Crema Volley e per questo è un esempio di dedizione e sacrificio per le giovani della società violarosa. La sua riconferma va a completare il reparto delle palleggiatori e si aggiunge a quella del secondo libero Elena Portalupi. Felice per la riconferma, ha confessato che per lei giocare in A1 è un’occasione da non perdere; non vuole di certo farsi trovare impreparata, infatti, ci rivela anche di aver già iniziato gli allenamenti in palestra. «La fiducia della società è una delle cose di cui vado più fiera. E’ una società a cui son sempre stata legata, fin da quando ero più piccolina e giocavo nelle giovanili. Sono felice che ci siano persone, per primo l’allenatore Leo Barbieri, che credono in me. Inoltre, vuol dire che hanno apprezzato il mio lavoro e il mio impegno dello scorso anno: questo mi fa molto piacere. Giocare in A1 sarà un’esperienza bellissima, come lo scorso anno cercherò di apprendere tutto ciò che posso dalle mie compagne e proverò a vivere questa esperienza nel modo più sereno possibile».

Segnala questo articolo su


Commenti (0)Add Comment

Scrivi commento
piccolo | grande

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy