Nuovo varco elettronico in corso Mazzini

+ 19
+ 14




Via libera della Giunta comunale all’attivazione di un nuovo varco elettronico in corso Mazzini, all’angolo con piazza Roma, che funzionerà nel corso di tutte le 24 ore della giornata, fatta eccezione per gli autorizzati. A seguito di tale decisone,  è stato stabilito che per i residenti nella zona A3 e nella zona A5 l’accesso sarà consentito anche dal nuovo varco di corso Mazzini/piazza Roma. La Giunta ha dato inoltre disposizioni per modificare il sistema elettronico di controllo degli accessi così da limitare l’attraversamento di corso Mazzini solo a coloro che ne hanno diritto perché residenti o con attività collocate lungo il corso e nelle vie immediatamente adiacenti.

 In particolare la zona A3 comprende: via Aselli (tratto corso Mazzini/via Araldi Erizzo), via Cambi, via Macchi, corso Mazzini, via Pecorari, piazza Roma (lato est), via San Tomaso, via Stella. Alla zona A3 vengono assimilate le seguenti strade a libera circolazione: piazza dei Filodrammatici, Piazza Roma (lato est tratto via San Filippo – via Manzoni), via Manzoni (tratto via Battisti – piazza Roma), via Araldi Erizzo, via San Filippo.

 La zona A5 comprende invece: largo Boccaccino (area pedonale dal via Solferino a via Torriani – ZTL da via Torriani a corso XX Settembre), via Ceresole, Via del Cigno (area pedonale), via del Cistello, via Gerolamo da Cremona (tratto tra corso Mazzini Giuseppe e via Fodri), via Mercatello (area pedonale), via Palatina, via Porta Marzia (area pedonale), via San Gallo, via San Giuseppe, via San Lorenzo, via Solferino, via Torriani, vicolo Paradiso, vicolo Pertusio, via Valverde. Alla zona A5 vengono assimilate le seguenti strade a libera circolazione: via via Gerolamo da Cremona (tratto via Fodri – via San Lorenzo).

Segnala questo articolo su


Commenti (0)Add Comment

Scrivi commento
piccolo | grande

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy