Ubriaco, litiga con la moglie e aggredisce i carabinieri: arrestato

+ 21
+ 14




SCANDOLARA RIPA D'OGLIO - Intervento dei carabinieri di Vescovato a Scandolara Ripa d’Oglio nel pomeriggio di venerdì per sedare una lite fra coniugi. A finire in manette è stato R.M., 57enne di origini aretine. L’alterco scoppiato tra l’uomo e sua moglie ha preoccupato i vicini che hanno allertato immediatamente l’Arma. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza, alla vista dei CC, si è scagliato contro di loro, ferendoli leggermente. Poi ha addirittura tentato la fuga ma è stato immediatamente ripreso. Condotto in caserma, ha continuato ad opporsi all’operato dei militari (che hanno riportato 4 gg di prognosi per contusioni ed escoriazioni). Per lui è scattato quindi l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale, mentre la moglie lo ha denunciato per percosse, ingiurie e maltrattamenti in famiglia. Dopo aver passato la notte in cella, questa mattina è stato condannato per direttissima ottenendo 5 mesi di reclusione, pena sospesa, e rimesso in libertà.

Segnala questo articolo su


Commenti (0)Add Comment

Scrivi commento
piccolo | grande

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy