A cena sotto le stelle e con le stelle al Touring del Gusto

+ 14
+ 17




Un successo riconfermato quello del Touring del Gusto, giunto ormai alla quarta edizione. La serata di gala finale si è svolta come consuetudine presso l'azienda vitivinicola Montesissa selezionata anche quest'anno per la qualità e per l'ottimo rapporto prodotto-prezzo. I ristoratori premiati sono arrivati da Liguria, Piemonte, Emilia Romagna e Veneto, artefici di aver fatto conoscere ed apprezzare la qualità dei prodotti della tavola italiana. Due i ristoranti gourmet che, a pari merito, si sono aggiudicati il podio del Touring del Gusto 2012: l'Olimpo dell'hotel Vis à Vis di Sestri Levante (Ge) con il piatto «Dialogo di branzino e salmone su vellutata di zucca allo zenzero e porri fritti» abbinato a 1948 spumante rosé brut, e l'Inkiostro di Parma con «Filetto di vitello fondente bardato alla pancetta di nero con puré di patate farcito alle piccole verdure e fondo bruno» abbinato a Barbera piacentina Doc. Ai due locali sono stati consegnati i trofei alla Qualità, assegnati con il patrocinio di Isnart e Ospitalità Italiana. Il riconoscimento professionale viene conferito ed assegnato a quei ristoratori che non solo hanno interpretato e promosso piatti e menù della cucina locale e territoriale di origine, con l'abbinamento di vini autoctoni e storici italiani, ma che hanno anche curato l'accoglienza e l'ospitalità italiana con talento e professionalità. I ristoranti premiati sono stati, per la categoria selezione tipicità - Touring del Gusto, Tradizione, Territorialità, Tipicità: Osteria Del Tempo Stretto di Albenga (Sv), Ca' dei Mazzoli di Livraga (Lo), La Pesa di Travazzano-Carpaneto Piacentino (Pc), Il Poeta Contadino di Casalbuttano (Cr), Locanda Sant'Anna di Argegno (Co), La Buona Sorte di Ferie di Pizzighettone (Cr), Minerva di Travo (Pc), Ad Convivium di Pandino (Cr), Osteria Luchin di Chiavari (Ge). Per la categoria speciale qualità italiana premi speciali alla tradizione e originalità: Antica Trattoria da Gianna di Recorfano di Voltido (Cr), Sant'Espedito di Mortara (Pv), Antica Corte di Cortemaggiore (Pc). Infine i primi posti, i ristoranti premiati per la Qualità e l'Originalità: Enoteca Winebar la Taverna del Gusto di Piacenza (Cr), Portobello di Sestri Levante (Ge), Don Ferdinando di Castell'Arquato (Pc), pari merito l'Olimpo dell'hotel Vis à Vis di Sestri Levante (Ge) e l'Inkiostro di Parma.

di Isabella Radaelli

Segnala questo articolo su


Commenti (0)Add Comment

Scrivi commento
piccolo | grande

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy